A.S.L. (Alternanza Scuola Lavoro)

L’Istituto Tecnico Celestino Rosatelli unitamente al Professionale oggi integrato nello stesso istituto vantano una più che decennale esperienza nelle attività inerenti all’alternanza scuola- lavoro, in stage e tirocini. Nonostante il territorio negli ultimi tempi sia stato investito da profonda crisi lavorativa per dismissione di alcune aziende, per diminuzione di forza lavoro in diverse imprese e per mancanza di investimenti in innovazioni tecnologiche e nell’avvio di nuove imprese, l’istituto ha saputo mantenere il raccordo con le realtà produttive presenti sul territorio nei comparti della Meccanica, meccatronica ed energia , nell’Elettronica ed Elettrotecnica e per quanto riguarda il Professionale nella Manutenzione ed assistenza.

FINALITA’ del progetto

  • Stimolare la motivazione degli studenti allo studio mediante modalità didattiche alternative e che coinvolgono interessi diversi da quelli scolastici
  • Comprensione dell’utilità pratica delle nozioni teoriche impartite a scuola
  • Rafforzare i rapporti tra scuola e azienda
  • Fornire agli allievi una formazione integrata scuola-attività professionale
  • Facilitare le scelte postscolastiche degli studenti
  • Sensibilizzare gli allievi a rispondere in maniera efficace alle richieste di riqualificazione professionale e formazione continua che si troveranno sicuramente ad affrontare nel loro futuro percorso lavorativo

Di seguito alcuni progetti:

  • 2005-2008 progetto in convenzione con le aziende di elettronica ed elettriche “EEMS”, “SCHEINEDER ELECTRIC”, “PHOENIX”
  • 2010-2015 progetti di alternanza scuola lavoro finanziati  di anno in anno con decreto ministeriale ed indirizzati all’USR del Lazio; qualcuno approvato e finanziato e talvolta non è stato accolto e finanziato , tuttavia l’istituto ha attuato il percorso formativo in alternanza scuola lavoro coinvolgendo soprattutto le classi quarte e quinte di meccanica e di elettronica.
  • Nel 2013  in collaborazione con l’azienda “SMD Elettronica” è stato realizzato un progetto costituito da “Banco di Collaudo per Ballast”; questo progetto ha coinvolto una classe quarta di elettronica ed alla fine del percorso il prodotto è stato esposto alla fiera “JOB ORIENTA” tenutasi a Verona.
  • Con diverse aziende sono stati avviati e, molti di essi conclusi, piccoli progetti per la realizzazione di prototipi e/o pezzi semilavorati soprattutto nel settore meccanico.
  • 2014-2016 nel settore elettrico-elettronico utilizzando il laboratorio di robotica sono stati sviluppati prototipi di piccoli “robot” , realizzati da studenti delle quarte e quinte classi in collaborazione con i docenti delle rispettive classi e con esperti esterni provenienti da aziende del territorio. Con i modelli realizzati gli studenti hanno partecipato a competizioni e all’esposizione nella “Maker Faire” che si tiene ogni anno a Roma.
  • Dal 2014 è in esecuzione un progetto in collaborazione con esperti nel settore e con l’Azienda “Lombardini” per la realizzazione di un aereo.
  • Sono state stipulate anche convenzioni con scuole comprensori ( medie ed elementari) del territorio per sviluppare attività di manutenzioni e assistenza con interventi dei nostri studenti sui loro sistemi hardware (PC, Strumenti ed attrezzature).