Prima Edizione Nazionale di WAYOUTHACK sulla Scuola

HACKATHON – 100 IDEE + 1 PER MIGLIORARE LA NOSTRA SCUOLA

 5-6-7 Aprile 2018 Aula Magna I.I.S.  “C. Rosatelli” di Rieti

L’evento organizzato in accordo con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca il Piano Nazionale Scuola Digitale de “La Buona Scuola” (legge 107/2015)

►la community della rete WAYouth a cui ha aderito l’istituzione

►per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana

►per far si che , nell’era digitale, la scuola diventi il più potente moltiplicatore di domanda di innovazione e cambiamento del Paese

► per restituire alle nostre città e ai nostri territori di appartenenza il bagaglio di conoscenze e competenze acquisite grazie a WAYouth

Istituto d’Istruzione Celestino Rosatelli PROMUOVE ED ORGANIZZA la Prima Edizione Nazionale di WAYOUTHACK sulla Scuola, nel corso della quale 65 studenti del 3° e 4° anno della Secondaria Superiore dell’Istituzione lavoreranno insieme con l’obiettivo di:

  1. Immaginare nuovi modelli, soluzioni digitali e prototipi in grado di favorire la sostenibilità e la crescita del nostro territorio.
  2. Ripensare alla scuola come interfaccia educativa aperta su di esso
  3. Incontrare persone che condividano la stessa passione di innovare la scuola scoprendo e mettendo a frutto le potenzialità offerte dal digitale in ambito didattico.
  4. Sviluppare e mettere in mostra le competenze degli studenti
  5. Il modo di pensare out of the box

REGOLAMENTO

La partecipazione all’hackathon è aperta a tutti gli studenti del III e IV anno . I partecipanti avranno 15 ore per ideare un’applicazione, oggetto etc. che possano dare una soluzione al problema in questione senza alcun limite alla tecnologia da adottare BYOD (bring your own device) ovvero gli studenti avranno la possibilità di utilizzare tutti i metodi per organizzarsi MA la presentazione dell’idea deve essere sviluppata tramite presentazione PowerPoint o PDF. Tutti gli studenti partecipanti saranno suddivisi in 10 “tavoli di lavoro” formati da 6/7 partecipanti eterogenei. Per quanto riguarda l’esposizione dei progetti di avranno a disposizione 3 minuti + 2 minuti dedicati ad eventuali domande poste dalla giuria. Ogni team dovrà avere almeno due computer per banco.

GIORNO 5 Aprile 2018 (8:30/19:00)

8:30 Accoglienza e ripartizione dei partecipanti in team.

9:30 Presentazione Co-Creation Methodology, del timeline, delle sfide e del programma delle tre giornate e approfondimento tematico con i mentor sui temi per ciascun ambito di sfida e per ogni tavolo di lavoro

10:30/14:00 Lavori di ideazione e sviluppo.

14:00/14:30 Pausa pranzo (interna all’edificio)

14:30/19:00 Ripresa dei lavori e sviluppo progetti

GIORNO 6 Aprile 2018 (8:30/19:00)

8:30 /14:00 Ripresa dei lavori e sviluppo progetti

14:00/14:30 Pausa pranzo

14:30/18:30 Ripresa dei lavori e sviluppo progetti

18:30/19:00 Revisione finale del progetto e della presentazione

GIORNO 7 Aprile 2018 (8:30/14:00)

8:30/9:30 Revisione finale del progetto e della presentazione

9:30/11:00 Presentazione/descrizione alla giuria.

11:00/12:00 Decisioni e annuncio dei team (e studenti) vincenti e dei premi

12… Buffet e pranzo